Chef Casareccio Gabriele Massari


Ingredienti:
700gr Farina “2”
320gr Farina “0”
600gr Acqua a temperatura ambiente
4gr Lievito Secco (o 10gr Lievito Fresco)
20gr Sale
20gr Olio

In una ciotola miscelare le farine e sbriciolare il lievito (se fresco) o quello secco. Aggiungere poco alla volta l’acqua fino a formare un impasto un po’ appiccicoso, a questo punto aggiungere il sale e continuando ad impastare farlo assorbire al composto (non si devono sentire granelli di sale). Dopo che il sale è stato assorbito, aggiungiamo l’olio e anche esso deve essere assorbito, appena ciò accade, lasciar lievitare 5-6 ore dentro la ciotola ermeticamente chiusa. Dopo che l’impasto ha triplicato il proprio volume, toglierlo dalla ciotola e posizionarlo con un po’ di farina sulla spianatoia, dividerlo e lavorarlo un pochino affinchè acquisisca un po’ di forza il glutine e formare due panetti da 500 grammi circa (filone o pagnotta) , ed adagiarli su una placca da forno coperti con un canovaccio. Lasciare lievitare per 2-3 ore. Nel frattempo accendiamo il forno a 230°, prima di infornare eseguiamo i tagli sopra il pane e mettiamo nel forno i primi 30 minuti a 230 °, dopodiché abbassiamo la temperatura a 200°, coprendo la parte superiore del pane con carta argentata se si scurisce troppo e cuociamo per altri 25-30 minuti. Il forno deve essere statico e la lacca da forno deve stare a metà o leggermente sotto se il forno cuoce troppo dall’alto. Lasciate raffreddare bene il pane prima di tagliarlo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi